Loghi istituzionali Sito Regione Emilia-Romagna Sito Unione Europea Sito Ministero dell'Interno Sito Ministero del Lavoro e Delle Politiche Sociali
Loghi istituzionali Sito Regione Emilia-Romagna
Il portale “Sister-Hub” nasce nell'ambito del piano regionale multi-azione FAMI Casp-ER, dedicato all'integrazione dei cittadini stranieri in Emilia Romagna. La piattaforma è divisa in 5 aree principali (Salute, Lavoro, Titoli di soggiorno, Prestazioni sociali e anagrafe, Formazione professionale e titoli di studio). Un'ulteriore sezione è dedicata ai prodotti multimediali. Rivolto soprattutto agli operatori della PA e del Terzo settore, Sister-Hub è uno strumento di supporto specialistico aggiornato sui temi di interesse per i migranti.

Lavoro

L'importanza del lavoro nella nostra Repubblica è ribadita in vari articoli della nostra Costituzione. Innanzitutto nel 1°: "L'Italia  è una Repubblica democratica, fondata sul lavoro".

Quindi nel 3°: "Tutti i cittadini hanno pari dignità sociale e sono eguali davanti alla legge, senza distinzione di sesso, di razza, di lingua, di religione, di opinioni politiche, di condizioni personali e sociali. È compito della Repubblica rimuovere gli ostacoli di ordine economico e sociale, che, limitando di fatto la libertà e l'eguaglianza dei cittadini, impediscono il pieno sviluppo della persona umana e l'effettiva partecipazione di tutti i lavoratori all'organizzazione politica, economica e sociale del Paese".

E nel 4°: "La Repubblica riconosce a tutti i cittadini il diritto al lavoro e promuove le condizioni che rendano effettivo questo diritto. Ogni cittadino ha il dovere di svolgere, secondo le proprie possibilità e la propria scelta, un'attività o una funzione che concorra al progresso materiale o spirituale della società".

Il contesto
Nel dicembre 2014 è stato approvato (DGR 199/2014) l'Accordo per il finanziamento di un programma di interventi in materia di integrazione sociale e inserimento lavorativo dei migranti regolarmente presenti in Emilia Romagna, sottoscritto tra Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali e Regione Emilia-Romagna. Nel luglio 2015, come previsto dall'Accordo, la Regione E-R ha trasmesso al Ministero il Piano integrato degli interventi in materia di inserimento lavorativo e di integrazione sociale dei migranti, nell'ambito del quale vengono delineate le azioni propedeutiche per la qualificazione dell'infrastrutturazione dei servizi territoriali rivolti alla popolazione immigrata.

Il Piano prevede la sistematizzazione di percorsi di accesso ai servizi informativi per stranieri, con l'obiettivo di razionalizzare compiti e competenze dei diversi attori, anche alla luce dei mutamenti che impattano sulle politiche sociali ed in particolare su quelle migratorie.

Il servizio: l'Hub Lavoro
In linea con quanto previsto dal Piano, il Comune di Bologna si è fatto carico della tematica del Lavoro e si è impegnato ad offrire un servizio che agevoli l'accesso dei cittadini stranieri ai servizi in modo non discriminatorio e migliori i percorsi di presa in carico adeguandoli alle esigenze dei nuovi cittadini. Il percorso per arrivare a ciò passa attraverso il:

  • Rafforzare, sviluppare e soprattutto mettere in rete i servizi di orientamento di base, quelli di orientamento specialistico e quelli dedicati alla formazione, nonché le esperienze di politiche attive del lavoro;
  • Consolidare la governance multilivello di tale sistema informativo;
  • Migliorare la capacità di costruire una mappatura delle offerte e delle possibili risorse territoriali;
  • Supportare il lavoro degli operatori impegnati in attività di orientamento, informazione, lavoro e welfare attraverso il rafforzamento delle loro competenze interculturali e delle loro conoscenze sia delle procedure che del sistema dell'offerta.

 

___________________
Contatti HUB Lavoro
U.O. "Inclusione sociale, Politiche attive del Lavoro
e Adulti vulnerabili" - Comune di Bologna
Piazza Liber Paradisus, 6, Torre C - 40129 Bologna
fselavoro@comune.bologna.it