Loghi istituzionali Sito Regione Emilia-Romagna Sito Unione Europea Sito Ministero dell'Interno Sito Ministero del Lavoro e Delle Politiche Sociali
Loghi istituzionali Sito Regione Emilia-Romagna
Il portale “Sister-Hub” nasce nell'ambito del piano regionale multi-azione FAMI Casp-ER, dedicato all'integrazione dei cittadini stranieri in Emilia Romagna. La piattaforma è divisa in 5 aree principali (Salute, Lavoro, Titoli di soggiorno, Prestazioni sociali e anagrafe, Formazione professionale e titoli di studio). Un'ulteriore sezione è dedicata ai prodotti multimediali. Rivolto soprattutto agli operatori della PA e del Terzo settore, Sister-Hub è uno strumento di supporto specialistico aggiornato sui temi di interesse per i migranti.

Adempimenti amministrativi e titoli di soggiorno

Il Comune di Reggio Emilia ha sviluppato le proprie competenze in materia legislativa di immigrazione già a partire dal 1989 attraverso una convenzione tra l’Amministrazione Comunale di Reggio Emilia ed il C.O.T. (Associazione di Volontariato), attivo in ambito provinciale e diocesano, attivando un proprio Ufficio di orientamento e consulenza espressamente dedicato ai cittadini immigrati (oggi Ufficio Informazioni Stranieri).

Successivamente, a partire dal 1996, l’Ufficio di orientamento e consulenza in materia di immigrazione integra le proprie funzioni attraverso la fattiva collaborazione con altri servizi comunali dando vita ad una gestione coordinata del Centro di Prima Accoglienza Comunale che, al fianco di veri propri percorsi di accoglienza abitativa, supportava i cittadini immigrati anche nell’espletamento e comprensione delle procedure amministrative inerenti la regolarità del soggiorno.

A partire dal 2014, le funzioni e gli obiettivi, nonché i prodotti di lavoro, dell’Ufficio Informazioni Stranieri sono stati strategicamente inseriti all’interno dei Servizi Sociali. Questo permette all’Amministrazione Comunale di avviare una funzione di monitoraggio generale e di continua progettazione del servizio alla luce dei nuovi bisogni del territorio e dei percorsi migratori dei cittadini presenti, delle variazioni sulla normativa, delle riorganizzazioni dell’Ente, aggiornandone, quindi, obiettivi ed impostazioni.

Il percorso descritto ha prodotto, nel tempo, un ulteriore ampliamento ed approfondimento delle competenze e conoscenze in ambito legislativo di immigrazione, facendo sì che Reggio Emilia sia stata individuata come amministrazione attenta e preparata relativamente alle procedure inerenti il tema degli “Adempimenti amministrativi e titoli di soggiorno”.

In tale senso, le coordinate entro le quali si muove l’Ufficio Informazioni Stranieri sono:

Costituzione della Repubblica Italiana – Art. 10
L’ordinamento giuridico italiano si conforma alle norme del diritto internazionale generalmente riconosciute.
La condizione giuridica dello straniero è regolata dalla legge in conformità delle norme e dei trattati internazionali.
Lo straniero, al quale sia impedito nel suo paese l’effettivo esercizio delle libertà democratiche garantite dalla Costituzione italiana, ha diritto d’asilo nel territorio della Repubblica secondo le condizioni stabilite dalla legge.
Non è ammessa l’estradizione dello straniero per reati politici.

Testo Unico sull’Immigrazione Decreto Legislativo 286/98 – Art. 2
Diritti e doveri dello straniero.
(Legge 6 marzo 1998, n. 40, art. 2; Legge 30 dicembre 1986, n. 943, art. 1)

___________________________________
Contatti HUB Adempimenti Amministrativi
Ufficio Informazioni Stranieri
Via Guido da Castello, 13 - 42121 Reggio Emilia
Martedì, Giovedì e Venerdì dalle 8.30 alle 9.30
tel. 0522.456706
uis@municipio.re.it